Vai al contenuto

Articoli etichettati ‘video’

28
Apr

SloPro – Come fare video in slow motion con iPhone

Logo SlowProHo provato oggi SloPro, una nuova applicazione che promette di registrare video a 60fps su iPhone 4S (gli altri modelli supportano solo 30fps) e di creare video in slow motion che mantengono una buona fluidità grazie, appunto, ai 60fps. L’applicazione è gratuita con possibilità di acquisto in-app della versione Pro a 1,59€ che rimuove il watermark “pubblicitario” inserito automaticamente in ogni video, consente di esportare i video nel rullino dell’iPhone, di esportare gli originali a 60fps tramite iTunes e di inviare i video per email. Leggi il restoRead more


1 commento
17
Lug

Il traffico creato dal nulla

Chi vive nelle grandi città sicuramente ha incontrato almeno una volta nella sua vita (chi abita a Roma almeno una volta al giorno 🙂 ) una coda automobilistica che faceva presagire un grosso incidente da qualche parte, salvo poi trovarsi di colpo fuori dalla coda senza aver visto nulla di anomalo. Un video, di una fantomatica “Mathematical Society of Traffic Flow” Giapponese, dimostra come il traffico si può creare dal nulla.

Per questo esperimento sono state messe in circolazione una ventina di auto su un tracciato circolare, raccomandando ai guidatori di mantenere sia la velocità che la distanza da chi precede costanti, il risultato è questo:


Nessun commento
13
Lug

Fare streaming dal pc di casa

Tempo fa, installando Winamp, provai un nuovo strumento che era stato incluso nel prodotto, tale Winamp Remote. Questo plugin consentiva di ascoltare i file nella propria libreria di Winamp tramite un qualsiasi browser da qualsiasi PC sparso per il mondo, una cosa molto allettante. L’ho provato un paio di giorni prima di abbandonarlo perché era troppo lento e, oltretutto, non visualizzava tutta la mia libreria musicale.

Qualche giorno fa, quando finalmente mi sono ricordato di portarmi in ufficio un paio di cuffiette, ho ripensato a quel plugin che, per il suo funzionamento, si appoggiava al servizio Orb. Sono andato a rivedere il sito e ho scoperto che è stato rivoluzionato, è uscita la versione 2.0 del programma Orb completo (non quello “castrato” di Winamp) e l’ho provata… mi sembra decisamente migliorata.

La funzione di Orb è quella di accedere da remoto a qualsiasi file sul proprio PC di casa (o quello dove è installato Orb) e di fare streaming di audio, video, TV e webcam! Tramite il portale Orb si accede a tutti i propri file, suddivisi per sezioni (TV, video, audio, foto, documenti) e da qui si naviga tra le cartelle, o nella libreria creata a partire dai tag dei file, con varie viste disponibili. Si possono sintonizzare i canali TV, se si dispone di un sintonizzatore TV sul pc, e vederseli da remoto, guardare cosa sta riprendendo la webcam in casa, vedere uno slideshow delle foto, vedere un film, ascoltare musica o scaricarsi quel file che ci si è dimenticati di prendere da casa.
Leggi il restoRead more


2 commenti