Vai al contenuto

Articoli etichettati ‘Sito’

27
Mag

Nuovo layout

Ora che ho ripreso, non so ancora per quanto tempo, ad aggiornare con più costanza il blog, ho deciso che era il caso di dare una rispolverata anche all’aspetto grafico del sito, che non ha più avuto aggiornamenti da almeno un paio di anni e comincia a sentire il peso dell’età.

Mi sono lanciato nella ricerca di un tema semplice ma gradevole, con colori abbastanza neutri e chiaro nelle aree dove c’è il testo. L’idea era di restare più o meno sulla falsa riga di quello già esistente, quindi sfondo scuro, intestazione scura e blocco centrale chiaro, ma che avesse un aspetto un po’ più moderno.

La ricerca mi ha portato ad un’insieme di 4-5 temi tra i quali ho, per ora, scelto quello attuale. Sono ancora in fase di assestamento, quindi non escludo di cambiarlo per un altro, ma questo combacia molto con quello che cercavo. Alcune cose non mi piacciono ma vedrò di sistemarle a poco a poco, tipo la barra nera in alto dove c’è il tasto Home che spero non capirete cosa sia perché l’avrò già rimossa 🙂

Se avete critiche o suggerimenti da fare sul nuovo tema o avete un tema da consigliarmi, lasciate pure un commento.


4 commenti
16
Mag

WordPress 2.2

E’ uscita da poche ore la versione 2.2 di WordPress che, rispetto alla precedente 2.1, porta con se soprattutto bug fix e qualche funzione utile soprattutto agli sviluppatori di plugin. Poche novità, quindi, per i normali utenti ma ovviamente siamo difronte a una versione migliore della precedente.

Dopo un po’ di test di migrazione fatti sul mio pc in locale ho deciso di aggiornare il blog a questa versione perché mi sembra che tutto funzioni al meglio. Per scelta ho saltato il ramo 2.1, visto che aveva molte novità riguardanti i plugin che hanno fatto smettere di funzionare, o funzionare male, alcuni dei plugin che utilizzo. Adesso che sono passati alcuni mesi dalla 2.1 e che quasi tutti gli sviluppatori hanno adeguato i loro plugin, ho fatto il salto e installato la versione 2.2.

Le novità più rilevanti le trovate qui mentre il file da scaricare per effettuare l’aggiornamento è qui. La procedura di aggiornamento è un po’ macchinosa perché ci sono da cancellare tutti i file della vecchia versione che non sono più presenti nella nuova, ma nel complesso è un’operazione semplice e che richiede pochi minuti in tutto.

Già che ero in fase di aggiornamento ho provato qualche tema grafico ma nessuno mi ha soddisfatto al 100%, per ora tengo il vecchio ma cambiando la combinazione dei colori. Se avete qualche bel tema a 3 colonne da segnalarmi lasciatemi un commento.


5 commenti
9
Mar

Spam nei commenti

Altro che millennium bug, quello che crea caos su Internet è lo spam. Basta pubblicare un forum o un sito in cui si possono lasciare commenti e, tempo qualche settimana, si viene invasi dallo spam: falsi utenti che si iscrivono solo per mettere un link nel proprio profilo o per mettere un post pieno di link, commenti riempiti di link… link, link, link. Tutto per avere molti collegamenti in entrata al proprio (discutibile) sito che servono a far aumentare il ranking sui motori di ricerca.

Rimedi? Immagine visuale di controllo (captcha), black list di parole note, controllo quotidiano, blocco degli inserimenti di link, servizi esterni di filtro…
Sul blog ho provato con la black list, è andata bene per vari mesi, ogni tanto aggiornavo con le “ultime novità” del settore e i commenti di spam che venivano pubblicati erano 1 su 100; poi qualcuno ha trovato il modo di aggirare il controllo, mettendo commenti con testo sempre diverso, al che ho deciso di bloccare del tutto i commenti e consentire la pubblicazione automatica solo a chi ha già avuto un commento approvato in precedenza, gli altri passeranno per la moderazione.


8 commenti
29
Ago

Tag, tag, tag…

Ho aggiunto al blog un plugin per associare dei tag agli articoli. Come ho già accennato nell’articolo precedente i tag sono un comodo metodo per catalogare un singolo oggetto in più contenitori ed è un metodo utilizzato sempre di più su internet perché facilita la ricerca delle informazioni e la loro correlazione.

Per aggiungere i tag a WordPress ho usato il plugin Ultimate Tag Warrior e ho poi provveduto ad adattare il tema che uso nel blog all’uso dei tag semplicemente configurando il plugin e modificando la pagina tag.php, fornita da UTW, partendo dalla pagina archive.php del tema Giraffe2 per mantenere lo stesso layout che hanno le normali pagine di ricerca del tema, una cosa da 2 minuti e che uniforma perfettamente la ricerca per tag a quella per categorie o data.

Oltre a questo ho aggiunto il mio blog a Technorati per dargli un po’ più di visibilità.


Nessun commento
20
Ago

Galleria fotografica

Ho aggiunto al sito una sezione con la galleria fotografica, grazie al plugin WPG2 che consente l’integrazione di Gallery2 in WordPress. Per la galleria uso una versione SVN di Gallery 2 soprattutto per la possibilità di avere i keyword album, ovvero degli album dinamici che contengono tutte le foto con una certa keyword (o tag) associata, una funzione simile a quella dei tag di Flickr e che trovo molto utile. Per esempio, andando al link http://www.osmosis.it/tags/auto verranno mostrate tutte le foto di auto presenti nella galleria, a prescindere dall’album a cui appartengono.

Il plugin WPG2 ha un “difetto”, se così vogliamo chiamarlo, i caratteri della galleria sono piccoli e quasi illeggibili; sul sito ufficiale, tra le FAQ, consigliano di modificare il CSS del tema usato in Gallery mentre secondo me è molto più comodo usare le opzioni di WPG2 per modificare il CSS in linea. Il modo per farlo è semplicissimo:

  1. Entrare nella sezione WPG2 dell’amministrazione di WordPress
  2. Andare su Embedded Page Options
  3. modificare questo
    .g2_column {margin: 0px 1px 0px 12px;width: 738px}
    con questo
    .g2_column {margin: 0px 1px 0px 12px;width: 738px} .g2_column #gallery {font-size: 80%;}
  4. Cliccare su Update Options e il gioco è fatto

Questo fa si che, al contrario del metodo suggerito sul sito ufficiale, accedendo direttamente alle pagine della galleria (quindi senza passare per WP), i font mantengano la dimensione giusta. Modificando il CSS del tema di Gallery, invece, se i font appaiono della giusta misura all’interno di WP, accedendo direttamente alla galleria i font saranno molto più grandi del normale sballando il layout del tema.
Altro suggerimento: per allargare lo spazio occupato dalla galleria basta sostituire, nel codice sopra, width: 738px con la larghezza voluta, in pixel o in percentuale (es: width: 90%). Nel mio caso, usando un tema di WP diverso e più largo di quello di default, la galleria integrata lasciava troppo spazio vuoto sul lato destro, impostando al 95% la larghezza ho riempito quello spazio rendendo più proporzionato l’aspetto della pagina.


2 commenti