Vai al contenuto

2 luglio 2007

2

Art. 143 C.d.S.

  • I veicoli devono circolare sulla parte destra della carreggiata e in prossimità del margine destro della medesima, anche quando la strada è libera.
  • Salvo diversa segnalazione, quando una carreggiata è a due o più corsie per senso di marcia, si deve percorrere la corsia più libera a destra; la corsia o le corsie di sinistra sono riservate al sorpasso.
  • Chiunque viola le altre disposizioni del presente articolo è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 36 a euro 148.

Premesso ciò, mi chiedo: ma la gente che va a 90Km/h, sulla corsia di sinistra, in autostrada, con due corsie a destra libere per centinaia di metri, perché lo fa? Basta un minimo di attenzione per scoprire che la maggior parte delle volte i rallentamenti sono dovuti a gente che, stando in mezzo, costringe chi la segue e va piano a mettersi in corsia di sorpasso rallentando chi viene da dietro più velocemente.

Se qualcuno di quelli che mi legge è uno degli assidui frequentatori della corsia centrale/di sinistra delle autostrade italiane, mi può lasciare un commento spiegandomi i motivi che lo spingono ad intralciare gli altri?

Leggi altro da Varie

Articoli simili:

Il primo giro in bici
Ferie estive
11° raduno Ford Puma Club
  1. Lug 3 2007

    Amen Fratello 😉

  2. Caiman
    Lug 31 2007

    Per quello che cita il 143 CDS e per come l’ho sempre interpretato ti autorizzano a sorpassare a destra 🙂

    Sono loro ad obbligarti ad impegnare la corsia di destra: “si deve percorrere la corsia più libera a destra; la corsia o le corsie di sinistra sono riservate al sorpasso”

Condividi ciò che pensi, scrivi un commento.

(required)
(required)

Nota: HTML è permesso. Il tuo indirizzo e-mail non sarà mai pubblicato.

Sottoscrivi i commenti